NATALE 2013

CENA DI GALA
per gli
AUGURI   DI   NATALE
Sabato 14 dicembre 2013 presso il
CIRCOLO UFFICIALI DI CASTELVECCHIO
Programma della serata:
ore 19.00 Concerto musicale con
Alice Andolfi (arpa) e Giuseppe Ienuso (violino, accompagneranno il bravissimo
tenore Paolo Antognetti;  saranno interpretati brani Natalizi e tradizionali.
ore 20.15 Cena con antipasti a buffet
ore 22.30 Auguri di Natale in musica
Il costo della serata è di € 35 per i Soci e loro coniugi ed € 40 per amici e simpatizzanti
Chi desidera partecipare potrà prenotare, entro e non oltre il giorno 08.12.2013
ai seguenti numeri:   335-5240431  Antonio Morabito,     392-6525377  Alessio Stella,
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
E' gradito l'abito scuro

Nel corso della serata ci sarà una "lotteria" con splendidi premi, il cui ricavato sarà interamente devoluto, attraverso la nostra Federazione Nazionale, alla sfortunata popolazione delle Filippine.
Su proposta del Gruppo Giovani inoltre, il ns, Club omaggerà i presenti con un "dolce pensiero" dell'Associazione benefica "PIUDIUNO".
La serata è aperta ad amici e simpatizzanti e, viste anche le nobili finalità, vi preghiamo di attivarvi affinchè alla serata possano partecipare molte persone.

VISITA CHIESA DI SAN FERMO

VISITA GUIDATA  ALLA CHIESA  DI  SAN  FERMO

La  Chiesa, una delle più belle esistenti in Verona, prende la forma attuale nel 1.350 ca. dopo numerose vicissitudini.
Secondo la tradizione infatti, proprio in questo luogo nel 304 d.C. subirono il martirio i santi FERMO e RUSTICO, anche se  le prime tracce di questa chiesa  risalgono all’VIII secolo, periodo in cui l’allora Vescovo di Verona Sant’Annone, fece riporre le loro reliquie sotto l’altare della chiesa a loro dedicata.
Tra il 1065  ed il 1143 i benedettini ristrutturarono completamente il complesso e fecero costruire due chiese in stile romanico: la prima inferiore per conservare le reliquie dove le aveva collocate Sant’Annone, l’altra superiore per le celebrazioni eucaristiche.
Nel 1261 i francescani presero il posto dei benedettini e negli anni successivi, fecero ricostruire la chiesa superiore nelle forme attuali.

Per saperne di più, ci troviamo :
DOMENICA 17.11.2013 ALLE ORE 16,00  NEL PIAZZALE DELLA CHIESA
La visita avrà termine alle ore 18,00 ca.
Chi desidera partecipare,  potrà prenotare ai numeri   392 6525377 Alessio Stella – 335 5240431 Antonio Morabito  entro e non oltre il 14.11.2013

La visita è aperta ad amici e simpatizzanti.
Vi aspettiamo numerosi.

Molti cordiali saluti
Il Consiglio Direttivo

COMUNICAZIONE AI SOCI

Gentilissimi soci, comunichiamo con piacere a tutti voi, in particolare a  coloro che non erano presenti all'assemblea del 29.09.13,  la composizione del nuovo Consiglio Direttivo del Club Unesco Cangrande di Verona.

Presidente :                ANTONIO MORABITO    
Vice Presidente :         PIERO DALLE VEDOVE
Tesoriere  :                 MARIO  NEGRO
Segretario  :               ALESSIO STELLA
Revisore dei conti :     MARCELLO DI VUOLO
Consiglieri :
Arturo Spadaro, Carlo Clemente, Maurizio Insana, Walter Mozzo, Federico Faraglia, Eligio Gallo, Paola Tinazzi, Alma Andreis, Laura Bonadimani.
L'assemblea inoltre, ha approvato il nuovo statuto le cui modifiche principali, riguardano in modo particolare l'istituzione della figura del socio giovane e del coordinamento del gruppo giovani.
Il Club, infatti, dà atto che la realtà giovanile del gruppo, che fino ad oggi ha esercitato senza un riconoscimento statutario, ha assunto un ruolo importante e tale, da necessitare un suo formale riconoscimento statutario.
Il nuovo statuto prevede un coordinamento giovani formato da 7 persone, 3 delle quali entreranno nel Consiglio Direttivo.
I coordinatori eletti sono : Alessandra ed Enrica  Bucci, Andrea Morabito, Giulia Ceradini, Roberta Fochesato, Elena Raffaelli ed Alessandro Consolati.
Alessandra Bucci, Andrea Morabito e Giulia Ceradini, faranno parte del nuovo Consiglio Direttivo.

Si comunica inoltre( sarà inviata comunicazione a parte, come per tutte le altre iniziative), che nel pomeriggio di domenica  17 novembre, ci sarà la visita guidata della bellissima chiesa di San Fermo, mentre  il 14.dicembre p.v., la cena degli auguri presso il Circolo Uff. di Castelvecchio,  allietata da un'importante evento musicale.

  IL PRESIDENTE                                                                   IL SEGRETARIO
 Antonio Morabito                                                                   Alessio Stella

SCOMPARSA DEL NOSTRO CARO PRESIDENTE

CON INFINITA TRISTEZZA COMUNICHIAMO L'IMPROVVISA E PREMATURA SCOMPARSA DEL NOSTRO CARO PRESIDENTE PROF. STEFANO BUCCI.
IN QUESTI MOMENTI NON CI SONO PAROLE ADATTE PER ESPRIMERE IL DOLORE CHE TUTTI CONDIVIDIAMO.
LE SUE CAPACITA', LA SUA SENSIBILITA', LE ATTENZIONI, LA GENEROSITA', LA GRANDE VOLONTA' E PASSIONE CULTURALE, RIMARRANNO IN NOI TUTTI QUALE ESEMPIO DA PERSEGUIRE.

CHI HA AVUTO LA FORTUNA DI CONOSCERLO  HA LA CONSAPEVOLEZZA DI AVER CONDIVISO UN TRATTO DELLA PROPRIA VITA TERRENA, CON UNA PERSONA ECCEZIONALE.
GRAZIE PRESIDENTE, SARAI SEMPRE CON NOI.

STORIA,AMBIENTE, LEGGENDE E SAPORI DELLA LESSINIA

La Lessinia è una zona geografica delle Prealpi situata per la maggior parte nella provincia di Verona e, solo parzialmente, in quelle di Vicenza e di Trento. Nomi storici utilizzati in documenti veronesi per questo territorio sono:   Luxino, Lixino, Lesinio, Lissinorum e Lissinia, sempre con il significato di "terra usata e preparata per i pascoli". Potrebbe avere origine dal dialetto veronese le sime, cioè le vette, oppure dalla lingua veneta lisso o lissio, ovvero un canale di travi per far scivolare le piante. Chiusa a Nord dalla profonda e selvaggia Valle dei Ronchi e dal maestoso Gruppo del Carega, delimitata ad Est dalla Val Leogra, a Sud dal corso dell’Adige e dall'alta pianura veronese e ad Ovest dalla Val Lagarina, essa è quasi un'unità a sé stante nell'ambito delle Prealpi Venete. La solcano numerose valli che dagli alti pascoli scendono e si spiegano a ventaglio verso Verona e la pianura.

Per saperne di più ed altro…. ci troviamo DOMENICA 09.06.2013  con il seguente programma :

- Ore 10 ca. Arrivo con propri mezzi a  CAMPOSILVANO( località a pochi km. da Velo V.se, sulla strada che porta alla Conca dei Parpari-San Giorgio) davanti alla chiesa di S.Carlo Borromeo; dove ci sarà ad attenderci il Prof. Ezio Bonomi ( esperto in storia, fatti e leggende della Lessinia) -
- Ore 10, 15 ca. S. Carlo Borromeo in Lessinia, storia o leggenda ?
- Ore 11,15 ca.  visita al museo di Camposilvano e del Covolo.
- Ore 13,00 ca. pranzo ( con specialità della Lessinia)  presso la baita  PARPARO VECIO.
Al termine  del pranzo, all’interno della baita, il Prof. Ezio Bonomi  terrà una   “ conferenza “ dal titolo :

FILO’ IN LESSINIA
Fade, Orchi, Basalischi, Anguane  ed altro…..

 Il costo della giornata è di euro 25 a persona ( incluso il contributo del Club). Chi desidera partecipare, potrà prenotare ai nr. 349 8752069( Mario Negro) - 335-5240431 ( Antonio Morabito) entro e non oltre il 04.06.2013.

NELLA TERRA DI GIUSEPPE VERDI

Cari  soci, come precedentemente comunicato, il nostro club, in occasione del bicentenario della nascita di GIUSEPPE VERDI, ha organizzato per
DOMENICA 19 Maggio 2013
una gita nella terra natale del Grande Maestro, con il seguente programma :
Ore 7 , 00  partenza con pullman gran turismo dal Parcheggio di Porta Palio (dove è possibile parcheggiare gratuitamente  la propria auto.
Ore 9,30  visita della casa natale di Roncole, un modesto edificio dove il padre gestiva un’osteria con annessa bottega di generi vari. Qui si trova anche la chiesa di S. Michele Arcangelo, dove Verdi venne battezzato e già dalla prima infanzia si esercitava sull’organo
Ore 11,00  visita di  Casa Barezzi a Busseto, dove nel salone, già sede della Filarmonica Bussetana  fondata nel 1816, potremmo goderci un piccolo concerto di ca. 1 ora,  con  2 cantanti( soprano+baritono) ed 1 pianista, chiaramente con musiche verdiane. Interessante  è sottolineare, che gli arredi di Casa Barezzi sono originali, come il forte-piano viennese, sul quale il giovane Verdi suonò a lungo, componendo tra l’altro, la tragedia lirica  “ i due Foscari” presentata a Roma nel novembre del 1844.
Ore 13,30  pranzo presso il rinomato ristorante “ IL CAVALLINO BIANCO” di Polesine Parmense, dove potremo  gustare il famoso culatello  di  zibello. Dopo il pranzo( condizioni atmosferiche e “tempistica” permettendo), con una breve passeggiata raggiungeremo  l’Antica Corte Pallavicina, un’antica costruzione rurale del 1.600 parzialmente restaurata, nella quale vengono stagionati i prodotti  tipici di questi luoghi e dove ci verranno spiegate le varie fasi di stagionatura dei salumi locali.
Ore 16,30  visita di Villa Verdi a Sant’Agata.
Ore 18 ca  partenza per Verona con arrivo previsto per le 20 ca.

Il costo, comprensivo anche dei biglietti di ingresso delle varie visite, considerando il contributo che il consiglio ha deciso di dare ( euro 10 per i soci “senior” ed euro 15 per i soci “ giovani”) è di euro 70,00 per i soci senior ed euro 65,00 per i giovani .

Poiché i  POSTI SONO LIMITATI, chi desidera partecipare può prenotarsi il prima possibile, comunque non oltre il giorno 06 maggio 2013, versando contestualmente l’importo previsto ad uno dei  componenti del consiglio direttivo oppure facendo il versamento sul c/c postale iban nr.  IT 07 A 0760111700001005112105
Comunicando l’avvenuto pagamento al tesoriere Sig. Mario Negro tel.  349 8752069.
Per ulteriori informazioni  si può telefonare al nr. 335 5240431 Antonio Morabito.

Resta inteso che raggiunto il limite, non saranno accettate altre prenotazioni e pertanto le prenotazioni sono assolutamente vincolanti.
Molti cordiali saluti
Il consiglio direttivo

VISITA BIBLIOTECA CAPITOLARE

Cari  soci, il nostro Club ha organizzato per il pomeriggio di sabato 13.04.2013, la visita dell’antica biblioteca Capitolare di Verona.
La biblioteca, una delle più antiche ed importanti biblioteche ecclesiastiche del mondo,ha avuto origini nella prima parte del V secolo d.c.  come emanazione dello “ Scriptorium” che i canonici del capitolo( da cui l’aggettivo “ capitolare”) della Cattedrale di Verona  facevano funzionare per la composizione dei manoscritti su pergamena ( cioè   pelle  di pecora preparata per scrivere) per l’istruzione, la formazione  dei futuri religiosi e per  archiviare i vari manoscritti utilizzati dalla chiesa a Verona.
Nel 1200 la Capitolare iniziò ad assumere la fisionomia di vera biblioteca e le sue sale diventarono un importante centro di aggregazione  culturale; possiede un vero tesoro di codici manoscritti e l’alto prestigio di questa biblioteca è documentato, oltre che dalla frequentazione di molti  studiosi da varie parti del mondo, dalla presenza in più occasioni, di  Dante Alighieri e Francesco Petrarca che qui vennero a studiare.
Fu attiva fino al seicento, quando venne smarrita la parte più antica dei manoscritti che  era stata spostata in attesa di nuova sistemazione; nel 1630 la peste colpì Verona uccidendo molti abitanti e tra questi, anche il bibliotecario che aveva nascosto i preziosi manoscritti. Furono ritrovati soltanto  nel 1712, dopo una lunga e meticolosa ricerca effettuata da Scipione Maffei. Nella biblioteca è contenuto, tra gli altri, l’unico testo completo arrivato fino ad oggi sul diritto romano  “  Institutiones “ scritto da Gaio ed  una edizione del “ De Civitate Dei “ di Sant’Agostino, risalente all’epoca dell’autore.
La visita avrà inizio alle ore 16,30 (tassativo) e, salvo imprevisti, saremo guidati dal direttore Mons. Fasani.
Finita la visita, sempre all’interno della biblioteca, ci sarà un concerto” di chitarra classica con il duo   BEATRIX KAPOLCSI e  ERICA SALOMONI
Al termine per chi lo desidera, è prevista una cena presso il ristorante “IL CALMIERE “ di p.zza San Zeno,  al costo di euro 30,00 Chi desidera partecipare alla visita e/o alla cena,  potrà prenotare al  numero 335 5240431 ( Antonio Morabito) entro e non oltre il 09.04.2013.
Con l’occasione auguriamo a voi tutti ed alle vostre famiglie, una  serena Santa Pasqua.
Il consiglio direttivo

CAMBIO CLIMATICO: DI CHI E' LA COLPA ?

Cari  soci, il nostro Club ha organizzato per sabato 23.02.2013, una  conferenze dal  tema :
CAMBIO CLIMATICO: DI  CHI  E’  LA COLPA ?
Che si terrà presso VILLA VECELLI CAVRIANI via Caterina Bon Brenzoni 1  a MOZZECANE (VR), con inizio alle ore 19,30.    
Relatore : Dott. CARLO CACCIAMANI     
Responsabile per l’Emilia Romagna del  clima e delle variazioni climatiche.    
                                            
Nel corso della conferenza, è prevista la cena al costo di euro 30,00 a persona.
Chi desidera partecipare  potrà prenotare ai nr. 349 8752069( Mario Negro)- 335-5240431  ( Antonio Morabito) entro il giorno 20.02.2013.
Vista l’attualità e l’importanza del tema trattato, ci auguriamo una partecipazione numerosa.
Si fa presente che la conferenza è aperta anche ad amici e simpatizzanti.     
  Il Consiglio Direttivo

BENESSERE SESSUALE

Cari  soci, il nostro Club ha organizzato per sabato 26.01.2013, una  conferenze dal  tema :
BENESSERE SESSUALE
Che si terrà presso VILLA VECELLI CAVRIANI via Caterina Bon Brenzoni 1  a MOZZECANE (VR), con
inizio alle ore 19,30.
Relatore :  Prof. GIORGIO PIUBELLO, specialista in andrologia.
Nel corso della conferenza, è prevista la cena al costo di euro 25 a persona; chi desidera partecipare  potrà prenotare ai nr.
349 8752069( Mario Negro)- 335-5240431  ( Antonio Morabito) entro il giorno 22.01.2013.
Si fa presente che la conferenza è aperta anche ad amici e simpatizzanti.
Nel corso della serata sarà ancora possibile, per chi volesse, rinnovare  l’adesione al Club per l’anno 2012/2013.
Vi aspettiamo numerosi.                                                             
Il Consiglio Direttivo